‘Esistono diversi generi di fotografia di famiglia.
Ognuno di questi ha le sue peculiarità e conoscerle, può aiutare a individuare meglio il genere che preferiamo’

Lifestyle

Questa fotografia si concentra più sul rapporto tra le persone, che sui ritratti ai singoli pur, spesso, inserendoli.
È un mix di autentico e diretto che varia da fotografo a fotografo
Questo mix varia da fotografo a fotografo, c’è chi esercita un controllo maggiore (consiglia i vestiti, cura l’ambiente) e chi come me preferisce controllare solo il minimo indispensabile per preservare l’autenticità del momento.

Dove si può fare?

In genere concordo una location, e una luce e poi lascio alla famiglia libertà di interagire. Queste sessioni fotografiche si possono svolgere sia a casa dei clienti, sia all’esterno.

Per chi?

Per chi vuole un compromesso tra le foto totalmente spontanee e le foto più classiche. Chi ama le foto che raccontano ma preferisce un ambiente più controllato ed essere, in parte, guidato.


Fotografia documentaria di famiglia

È un genere che viene direttamente dal fotogiornalismo dal quale eredita la stessa enfasi sull’osservazione e ricerca del momento.

Questo tipo di fotografia permette alla famiglia di essere spontanea e naturale mentre lavoro per trovare il punto di vista e la luce migliore, senza però, intervenire nella scena. L’enfasi è sulricordo reale, e i momenti significativi.

Dove si può fare?

All’interno della casa della famiglia o in un posto significativo o comunque scelto dalla famiglia.

Per chi?

Per chi vuole vuole fermare il quotidiano nella sua bellezza.


Fotografie posate

Dall’inizio della fotografia le famiglie hanno posato per creare immagini che potranno essere tramandate per generazioni. È un tipo di fotografia completamente controllata dal fotografo che si concentra sulle persone più che sul rapporto tra di loro. Tutti elementi della fotografia saranno minuziosamente controllati.

Dove si può fare?

In studio, all’aperto, a casa.

Per chi?

Per chi ama la fotografia in posa con risultati ottimi e più tradizionali


Fotografia concettuale o di fantasia

Un genere fotografico di famiglia nel quale si sceglie un tema e si crea un set per realizzarlo. Anche in questo caso un tipo di fotografia controllata.

Dove si può fare?

In studi, in casa o all’aperto, in un posto accuratamente scelto e allestito.

Per chi?

Per chi ama le fotografie controllate ma più creative.



Richiedi maggiori informazioni